Peaky Blinders è basato su una storia vera?

Peaky Blinders è basato su una storia vera?

La serie "Peaky Blinders" ha avuto un grande impatto con i suoi affascinanti personaggi e trame. Ma quanto di questa criminalità sotterranea è basato sulla vera storia? Esaminiamo questa domanda.

Chi erano i veri Peaky Blinders?

La vera banda dei Peaky Blinders ebbe inizio in un periodo di difficoltà economica nella classe lavoratrice in Gran Bretagna e Irlanda. Erano attivi nel borseggio e nell'estorsione di uomini d'affari nel XIX secolo.

La grande carestia del 1845 raddoppiò la popolazione irlandese entro cinque anni, portando a un aumento delle attività di tali bande. I criminali erano vestiti in modo impeccabile, ora conosciuti come abiti dei peaky blinders. La serie sui peaky blinders è stata realizzata molti anni dopo.

Più informazioni sulla storia dei peaky blinders sa môžete dočítať kliknutím na tento odkaz. 

Postavy: reali o fittizie?

Sebbene alcuni personaggi nella serie siano basati su figure storiche, la maggior parte dei personaggi dei Peaky Blinders è fittizia e creata da Steven Knight. Tommy Shelby, interpretato da Cillian Murphy, proviene da una famiglia

Tommy Shelby doveva essere ispirato a Thomas Gilbert, noto anche come Kevin Mooney. Altri membri noti della vera banda erano Harry Fowles (Baby-Faced Harry), Stephen McNickle e Earnest Haynes.

Come è nato il nome 'Peaky Blinders'?

Secondo la storia di Birmingham, Carl Chinn crede che il nome faccia riferimento allo stile di abbigliamento della banda. "Peaky" si riferisce al cappello piatto con la punta indossato dai membri della banda. "Blinder" era un termine popolare a Birmingham per descrivere una persona alla moda.

La storia dietro l'eredità rom di famiglia Shelby

Tommy Shelby e la sua famiglia sono rom irlandesi, un gruppo culturale ed etnico unico presente in Gran Bretagna dal XVI secolo. Tuttavia, la famiglia Shelby è fittizia e non si basa su una vera famiglia rom di questo periodo.

Cosa è successo ai veri Peaky Blinders?

A differenza della banda televisiva, i veri Peaky Blinders si erano ormai dimenticati negli anni '20 del XX secolo. La prima guerra mondiale ha sicuramente influenzato la loro dominanza. Nel tempo, la banda è stata sostituita dai Birmingham Boys di Billy Kimber, che sono stati a loro volta sostituiti dalla banda Sabini negli anni '30 del XX secolo.

Ci saranno altre serie di Peaky Blinders?

Purtroppo, i Peaky Blinders non torneranno per una settima serie. La sesta serie è stata confermata come l'ultima dai creatori.

Esiste ancora la famiglia Shelby?

Nella serie, gli Shelby sono di origine rom irlandese e si considerano zingari. Parlano Shelta, la lingua usata dai viaggiatori irlandesi. Tuttavia, in realtà non ci sono prove dirette di una famiglia Shelby con un passato criminale come rappresentato nella serie.

Peaky Blinders: ispirato a eventi reali

Quindi, la serie Peaky Blinders è finzione. Tuttavia, offre uno sguardo affascinante sulla vita dopo la prima guerra mondiale a Birmingham e sul sottobosco criminale dell'epoca. Anche se alcuni fatti sono stati adattati per effetti drammatici, rimane un pezzo interessante di produzione televisiva che ha incantato gli spettatori in tutto il mondo.

Sei un vero Peaky Blinder? Acquista abbigliamento da The Garrison

Non è solo affascinante immergersi nelle storie e nella storia dei Peaky Blinders, ma anche adottarne lo stile caratteristico. Il taglio netto, il cappello piatto distintivo e l'eleganza senza tempo del loro abbigliamento hanno influenzato la moda di oggi. Se vuoi vestirti con lo stesso fascino e la stessa fiducia di Tommy Shelby e della sua banda, ora è possibile. A The Garrison troverai l'outfit perfetto dei Peaky Blinders, che ti trasformerà in un membro della banda di Birmingham. Indossalo con lo stesso orgoglio e la stessa fierezza, ma ricorda: la vita reale non è uno spettacolo televisivo. Mantieni sempre l'integrità e lo stile che caratterizzano i Peaky Blinders ;).