peaky blinders

Che lingua parlano in Peaky Blinders?

La popolare serie televisiva Peaky Blinders ha affascinato i fan di tutto il mondo con le sue trame avvincenti, i suoi personaggi complessi e l'autentica rappresentazione dell'epoca successiva alla Prima Guerra Mondiale. Una domanda comune tra i fan è: che lingua si parla in Peaky Blinders?

La diversità linguistica della famiglia Shelby

La famiglia Shelby, al centro della serie, ha un ricco background culturale che è alla base delle diverse lingue e accenti che sentiamo nella serie. Gli Shelby sono di origine irlandese-romena, un gruppo culturale ed etnico unico presente in Gran Bretagna dal XVI secolo. Questo background gioca un ruolo fondamentale nelle lingue che i personaggi parlano e negli accenti che usano. Volete approfondire la storia di Peaky Blinders? Allora cliccate anche su questo link. 

Che tipo di accento parla Tommy Shelby?

Cillian Murphy, che interpreta il ruolo di Tommy Shelby, ha rivelato come ha interpretato l'accento brummie per il suo ruolo. Insieme al creatore dello show, Steven Knight, ha registrato le conversazioni dei clienti abituali di Birmingham. Queste registrazioni hanno aiutato Murphy a trasformare il suo accento irlandese in un credibile accento brummie. Questo era necessario per l'autenticità del suo personaggio. L'accento brummie è tipico degli abitanti di Birmingham, dove è ambientata la serie.

Gli Shelby sono irlandesi o rom?

Gli Shelby hanno un background misto di nomadi irlandesi e rom. Questo aspetto è evidenziato nella serie dalle lingue e dai dialetti che parlano. Nella prima stagione, a volte si sente la famiglia parlare rumeno, ma in seguito è stato corretto in romaní, la lingua della comunità romaní. Questa distinzione è importante perché il romaní è una lingua indo-ariana, mentre il rumeno è una lingua romanza. Questo errore è stato corretto dai produttori per garantire l'accuratezza culturale e storica.

Che cos'è lo Shelta?

Oltre al romaní e all'inglese, nella serie si parla talvolta anche lo shelta. Lo Shelta è una lingua mista usata dalla comunità Traveller irlandese. L'uso dello Shelta nella serie evidenzia la complessità e la diversità del background linguistico degli Shelby.

Come hanno imparato queste lingue gli attori?

L'apprendimento di queste lingue e di questi accenti ha richiesto un grande sforzo da parte degli attori. Murphy e gli altri membri del cast non solo hanno dovuto padroneggiare gli accenti, ma anche imparare la corretta pronuncia delle parole romaní e shelta. Ciò contribuisce all'autenticità dei loro personaggi. Questo ha reso la serie ancora più rappresentativa dell'epoca. 

Perché gli Shelby hanno parlato per la prima volta in rumeno?

Nelle prime stagioni di Peaky Blinders, gli Shelby parlavano talvolta in rumeno. Questo per enfatizzare le origini rom della famiglia. Questa scelta si è poi rivelata non del tutto corretta, poiché la comunità romaní ha una propria lingua chiamata romaní. A partire dalla terza stagione, la serie è passata a utilizzare il romaní invece del rumeno, che rappresenta in modo più accurato il background culturale degli Shelby.

L'influenza della cultura sull'uso della lingua

Le diverse lingue e gli accenti di Peaky Blinders riflettono non solo il background dei personaggi, ma anche il contesto storico/sociale dell'epoca. Il mix di inglese, accento brummie, romaní e shelta mostra la ricchezza culturale e storica della serie. 

In che modo il linguaggio contribuisce all'atmosfera della serie?

Il linguaggio gioca un ruolo importante nel creare l'atmosfera autentica di Peaky Blinders. La scelta di utilizzare lingue e accenti diversi rafforza l'accuratezza storica. Mostra come la lingua possa essere un mezzo per enfatizzare l'identità e le origini e come influisca sulle relazioni tra i personaggi. Siete anche voi curiosi di sapere fino a che punto Peaky Blinders è basato su una storia vera? Allora cliccate anche voi su questo link. 

Uno sguardo affascinante sulla diversità culturale

Peaky Blinders offre uno sguardo affascinante su un'epoca ricca di diversità culturali. Le lingue e gli accenti utilizzati nella serie non sono solo un mezzo per aggiungere autenticità, ma anche per evidenziare il ricco background dei personaggi. Per i fan che si chiedono quale sia la lingua parlata dagli Shelby, la serie offre un mix accattivante di inglese, romaní e shelta. Insieme, formano la lingua dell'avvincente serie. 

Volete saperne di più? Allora abbiamo buone notizie. Al The Garrison abbiamo molti blog su Peaky Blinders con informazioni ancora più divertenti. Vendiamo anche abiti da Peaky Blinders, soprattutto per chi vuole immergersi completamente nel mondo dei Peaky Blinders (ottimi anche per le feste in maschera).